Certificazione Armenia

L’Armenia è uno Stato eurasiatico indipendente del Caucaso meridionale, con capitale Erevan. Il nome ufficiale è Repubblica di Armenia.

L’Armenia confina con la Turchia ad ovest, la Georgia a nord, l’Azerbaigian e la repubblica de facto del Nagorno Karabakh ad est, l’Iran e l’exclave azera del Nakhchivan a sud. È quindi uno stato senza sbocco al mare.

L’Armenia è un paese altamente industrializzato. Il settore industriale è quello che conta in assoluto più addetti al lavoro. Hanno una particolare importanza le industrie di genere alimentare, cartaria, meccanica, elettrica, tessile, chimica, della gomma, del cemento e del tabacco. Il settore industriale ha sofferto gravemente a causa del blocco economico imposto dall’Azerbaigian nel 1991. Nel 1994 il paese annunciò quindi la decisione di ripristinare gli impianti di Mdedzamor, la sola stazione nucleare nella regione transcaucasica, chiusi in seguito al terremoto dell’88, per compensare la diminuita disponibilità di energia. La valuta dell’Armenia è il dram.

Dati statistici importazione:

Nel 2016 l’Armenia ha importato 8,01 miliardi di dollari, diventando il 144 ° importatore più grande al mondo. Negli ultimi cinque anni le importazioni Armenia sono aumentate a un tasso annuo del 38 miliardi%, da $ 4,19 miliardi nel 2011 a $ 8,01 miliardi nel 2016. Le indicazioni più recenti sono guidati da, che prevedono il 4,75% delle totale visualizzazioni Armenia, prossima Gas di petrolio, che prevedono il 4,04%.

Fonte per i dati statistici:

https://atlas.media.mit.edu/it/profile/country/arm/#Importazioni

Contattaci

Ci impegneremo a soddisfare tutte le tue richieste.

Scrivi qui

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi