Marchiatura col simbolo di riferimento unico EAC

Qualsiasi prodotto esportato sul territorio della Russia deve essere in possesso del Marchio EAC applicata su inserto, adesivo, etichetta di ogni prodotto del lotto. La Marchiatura EAC viene apposta su prodotti pienamente conformi a tutti i Regolamenti Tecnici dell’UEE che hanno superato la procedura di certificazione. Ciò garantisce ai consumatori il fatto che la produzione  soddisfi ai requisiti di qualità e sicurezza, è stata legalmente importata sul territorio della Federazione Russa e dispone di un servizio di assistenza negli uffici russi del produttore.

Se su un prodotto è assente la Marchiatura EAC, subirà il ritiro dalla circolazione e l’azienda che l’ha messo in vendita (produttore o importatore in Russia) può essere multato fino a 300.000 rubli (pari indicativamente a 4.000 euro).

Requisiti della Marchiatura

I vigenti regolamenti definiscono chiaramente le caratteristiche dell’applicazione della Marchiatura EAC.

I requisiti principali sono:
Il simbolo di riferimento unico EAC va apposto su ogni singolo prodotto nel lotto.

Il simbolo della Marchiatura non deve essere sovrapposto ad altre etichette di certificazione, nessun informazione sull’etichetta dovrà coprire (interamente o parzialmente) il simbolo unico.

Le dimensioni della Marchiatura EAC vengono stabilite dal produttore o dal fornitore della produzione, non essendo però inferiori a 5 mm.

È consentito l’impiego del simbolo su sfondo bianco o nero: l’importante è assicurarne distinguibilità e comodità di percezione da parte del consumatore, e a questo proposito si sceglie un contrasto cromatico.

Il simbolo di riferimento va apposto per mezzo di qualsiasi metodo comodo per l’azienda, che ne garantisca la conservazione sull’etichetta nell’arco dell’intero periodo di utilizzo del prodotto.

Immagine del simbolo unico

L’immagine del simbolo di riferimento unico della produzione ЕАС rappresenta la combinazione di tre lettere stilizzate «Е», «А» e «С», eseguite graficamente con l’impiego di angoli retti, della stessa altezza e larghezza, con le esatte proporzioni del quadrato su uno sfondo chiaro o contrastante.

ЕАС è l’abbreviazione di Conformità EuroAsiatica (Eurasian Conformity).

Peculiarità dell’EAC

I produttori o gli esportatori/importatori dei prodotti devono contrassegnare la produzione con il corrispondente simbolo, adottato nel 2013 innescando una serie di questioni, in particolare alle aziende interessava se EAC fosse  equivalente al marchio di conformità RST (РСТ). Questo simbolo sta per confermare che il prodotto ha superato la certificazione in base ai Regolamenti Tecnici dell’UEE ed è conferme ai loro requisiti, mentre il simbolo RST (РСТ) conferma la conformità solamente agli standard russi.

Il punto su cui apporre la Marchiatura  EAC viene stabilito nei regolamenti. E’ proibito apporre il simbolo su punti diversi da quelli specificati nella documentazione normativa.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi